il pane
CREA IL TUO PANE
Vai ai contenuti
IL PANE FATTO DI CORTECCIA DI ABETI PER RIVIVERE I BOSCHI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA
Crea il Tuo Pane
Pubblicato da in Notizie · 24 Febbraio 2020
Tags: panecorteccia
Premiato Stefano Basello per il suo pane speciale
Spezzare il pane e sentire il profumo del bosco. Boschi che, poco più di un anno fa, a seguito della tempesta Vaia che si è abbattuta sul Nord Est nell’ottobre 2018, si sono trovati completamente devastati dalla furia della natura. Stefano Basello, chef del ristorante «Il Fogolar» Là di Moret ha voluto recuperare la corteccia degli alberi trasformandola in farina e dando vita al “pane del bosco”. Una ricetta che gli ha fatto conquistare il premio “storie di territorio | sostenibilità” ai “Food&Wine Italia Awards 2020”, che ha ricevuto ieri sera a Milano nella prima edizione dell’iniziativa nata per celebrare il talento, la creatività, l’innovazione, la sostenibilità e la responsabilità sociale nell’enogastronomia italiana.

Il premio
L’appuntamento agli spazi di Cariplo Factory – il primo polo sull’innovazione digitale per il lavoro dei giovani creato dalla Fondazione Cariplo –, ha visto un momento di incontro e confronto per fare il punto su quanto di più interessante sta accadendo nel mondo enogastronomico italiano con l’idea (e l’ambizione) di accendere l’attenzione del pubblico su aspetti non abbastanza celebrati del settore: Food&Wine Italia – edizione italiana della prestigiosa rivista statunitense lanciata nel 1978 e pubblicata da Magenta Content Factory – ha voluto raccontare talenti del made in Italy enogastronomico che non abbiano ancora compiuto i 35 anni, premiando in particolare le eccellenze italiane del settore del cibo, del vino, della mixology e della sala.
La ricetta
Quella che prende vita dalle mani di Basello è un’antica ricetta utilizzata in tempi di carestia dai contadini. Lo chef, in seguito alla tempesta Vaia, ha dato il via al suo progetto di recupero.




Torna ai contenuti