Pane al Pachino sott'olio - Crea il Tuo Pane

Vai ai contenuti


Pane al Pachino
Sott'Olio
.




.

I pomodori salati essiccati al sole
noti anche come pomodori secchi sono un alimento della tradizione siciliana ed in particolare della città di Pachino. Sono gustosi, saporiti, conferendo al pane di grano duro pugliese quel tocco in più.


RICETTA

INGREDIENTI
  • 500 g  Farina di semola rimacinata di grano duro pugliese
  •  325 g Acqua
  • 100 g  Licoli rinfrescato
  • circa 8/10 pomodori secchi sott’olio
  • 10 g sale marino integrale

1 ° Passaggio.
Rinfrescare il lievito madre

2° Passaggio
Processo di Autolisi
Miscela in una ciotola  la farine di semola rimacinata
Versa 325  g di acqua.
Impasta per circa  3 minuti, l’impasto deve risultare grumoso e non del tutto formato .
Copri la ciotola e lascia riposare per almeno 60 minuti a temperatura ambiente.

3° Passaggio
Trascorsi i 60 minuti, uniamo il lievito madre ed impastiamo per circa 3 minuti. Copri la ciotola e lascia riposare per almeno 40 minuti a temperatura ambiente.
Trascorsi i 40 minuti versa 10 g  di sale   e continua ad impastare per altri 3 minuti.
Copri  e lascia riposare  l’impasto per 30 minuti, trascorsi i quali aggiungi i pomodorini secchi ben sgocciolati  saranno necessari due giri di pieghe in ciotola, a distanza di 40 minuti l’uno dall’altro.
Conclusi questi passaggi, è ora di formare il tuo pane, mettendolo a riposare in un contenitore o cestino di lievitazione , con la linea di chiusura verso l’alto.
Inserisci il cestino in una busta e riponi il pane in frigo per 12 ore.



4° Passaggio
Cottura
Trascorse le 12 ore tira fuori dal frigo il pane, preriscalda  il forno in modalità statica a 250° con un pentolino d’acqua sul fondo e la teglia di cottura già dentro.

Raggiunta la temperatura, gira  il pane con la chiusura in basso, spolvera lun pò di farina massaggiando la superficie del pane .
procedi ai tagli con lama sottile e affilata, incidendo l’impasto quasi sottopelle, per una profondità di circa 2 cm.



Inforna,  lasciando cuocere per 25 minuti.
Abbassate la temperatura a 200°, togliete il pentolino e fate cuocere così per 15 minuti.
Abbassate ancora a 180°, per 35/40 minuti.



Quando il pane è ben cotto, risuonerà vuoto bussando alla base. Lascia ancora in forno socchiuso per 15 minuti e poi sfornate, facendo raffreddare in verticale o su una gratella, affinché possa asciugarsi per bene.











.

Aggiungi un commento o una domanda


CONTACTS                                   
Crea Il Tuo Pane                                


Home Page    



Torna ai contenuti